OmegaLive

EQUIPE84

EQUIPE84

MAGGIORI INFO

Telefono

+39 392 9246816

E-mail

info[chiocciola]omegalive[punto]it

CONDIVIDI

QUANDO

domenica 15 luglio 2018
Ore 14.15

PREZZO BIGLIETTI

Ingresso Gratuito

DOVE SI SVOLGERÀ L'EVENTO

DESCRIZIONE

Il complesso venne fondato a Modena nel 1962 dall'unione di due formazioni modenesi: i "Giovani Leoni" e "Paolo & i Gatti". Prima del 1957 Victor Adolfo Maria Sogliani e Pier Farri avevano suonato in una band chiamata "Hurricanes"; con alcuni cambiamenti di formazione essa mutò il nome in "Le Tigri", ensemble composto da Maurizio Vandelli (voce, chitarra), Victor Sogliani (basso), la sorella di Victor alla chitarra e Pierluigi "Pier" Farri (batteria).

Nel 1960 al posto della sorella di Victor entrò nella formazione il chitarrista Franco Ceccarelli, e nello stesso anno lo stesso Sogliani abbandonò il nucleo per passare ai "Marinos" (che in quell'occasione cambiarono il nome prima in "Gatti" e poi in "Paolo & i Gatti"), dove suonavano Alfio Cantarella alla batteria, Franco Fini Storchi e Francesco Guccini alle chitarre, Marino Salardini al pianoforte e Paolo Guarnera (proveniente dai "Golden Rock Boys" guidati da un giovanissimo Andrea Mingardi) alla voce e al sax; questo complesso era sicuramente più avviato dell'ensemble "Le Tigri", in quanto effettuava già molte serate nel nord Italia (mentre l'altro complesso, essendo costituito da studenti delle medie superiori, non poteva ancora dedicarsi alla musica in modo semiprofessionistico). Il posto di Sogliani nell'ensemble "Le Tigri" (che cambiarono ancora una volta il nome in "Giovani Leoni") fu rilevato da Luigi Simonini, mentre al posto di Farri (che preferì dedicarsi all'organizzazione degli spettacoli del complesso dell'amico Sogliani) entrò il batterista Claudio Dotti.

Paolo & i Gatti fecero circa 73 concerti fino al novembre 1962, ma in questo periodo si ebbe una crisi nel gruppo, dovuta alla partenza di Guccini e Fini Storchi per assolvere il servizio militare. Al loro posto entrarono Maurizio Vandelli e Franco Ceccarelli. Con contratti già acquisiti in precedenza, suonarono a Cortina tutto l'inverno come orchestra di apertura e chiusura serata, dove si esibivano Peppino di Capri e don Marino Barreto Junior.

Maurizio Vandelli, che era interessato alla musica in maniera più forte rispetto agli altri membri del suo complesso, entrò in Paolo & i Gatti, ma Ceccarelli non era d'accordo, e tramite un suo amico studente di legge, Corrado Bacchelli (in seguito produttore di Alan Sorrenti e fondatore della casa discografica CBO) minacciò di denunciare Vandelli per danni; a questo punto, in accordo con gli altri, si decise di proporre anche a Ceccarelli l'ingresso nella band.

Quando, dopo le serate estive, nell'autunno del 1964 anche Guarnera decise di lasciare il complesso, i quattro restanti cambiarono il nome al sodalizio artistico: nacque l'Equipe 84.